corrispondente da mosca, ilcronista, giuditta mosca
Corrispondente da Mosca News

Non c’è riforma senza valori (tranne in Ticino)

La riforma delle ARP è ancora sulla carta e già non convince. Nessuna garanzia di rispetto dei diritti umani

Si ritorna a parlare di riforma delle Autorità Regionali di Protezione (ARP) e il progetto presentato dalle autorità non coglie il nocciolo della protezione: l’uomo. Non ci sono valori, c’è solo tutela che, di suo, valore non è.

La riforma delle ARP suona come un film già visto. Cambiano luoghi, cambiano i nomi ma, alla fine, il sistema sadico-punitivo potrebbe rimanere lo stesso.

La vaccinazione in Svizzera come procede? I dati ufficiali in una mappa interattiva.

Le aziende cominciano a cercare collaboratori dotati di caratteristiche che la scuola ticinese non coltiva. Ci aspettano decenni bui.

Buona lettura!